Il Gruppo Italiano MTS

La nascita del Gruppo Italiano Manchester Triage

L'aumento del numero di accessi ai servizi di  Emergenza ed Urgenza e la disomogeneità nei sistemi/protocolli di triage nei vari comprensori ospedalieri della Provincia di Bolzano, ha dato via alla costituzione di un gruppo di lavoro che potesse prima di tutto identificare il sistema di triage con  le caratteristiche di affidabilità e validità scientifica più coerente alla realtà locale e, successivamente, di analizzare ed implemetare processi di riforma metodologica e strutturale delle attività di Triage.

Tra i sistemi più diffusi al mondo, viene selezionato il Manchester Triage System, quale sistema più contestuale alla realtà italiana.

Nel 2013 viene implemetato e sperimentato nel pronto soccorso di Merano.

Nel 2015, visti gli ottimi risultati, l'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige decide di diffondere il sistema in maniera capillare negli ulteriori 6 presidi ospedalieri.

Nello stesso periodo viene costituito il Gruppo Italiano Manchester Triage (GIMT).

Attraverso l'adesione all'International Reference Group, il Gruppo Italiano Manchester Triage si prefige di mantenere aggiornato il MTS in Alto Adige, secondo gli standard di riferimento internazioanli, creado una piattaforma di supporto costituita da professionisti con compentenze in termini di audit - ricerca - sviluppo ed implementazione del sistema.

L'efficacia del MTS provata negli ultimi anni in Provincia di Bolzano, ha portato il GIMT a lanciarsi nel progetto di diffusione del MTS su tutto il territorio nazionale.

Il GIMT, unica realtà italiana, offre un sistema validato dalla letteratura internazionale, basato su 5 colori, supportato da un gruppo di professionisti in grado di garantire supporto prima durante e dopo l'implemetnazione del sistema, con la possibilità di adattarlo alle specifiche esigenze dell'unità operativa di riferimento ("fast-track", prestazioni post triage, ecc..)

I Componenti:

Dott. Mag. Pasquale Solazzo                                       Dott. Inf. Gabriele Magnarelli 

Dott. Ing. Michael Prant                                                 Dott. Norbert Pfeifer



prev next